Recupero Dati RAID, NAS, Server

Recupero Dati Lab è in grado di ripristinare da Server, NAS e RAID sia le perdite di dati dovuti a malfunzionamenti o guasti che le perdite dovute a cancellazione accidentale, tali lavorazioni, vengono dirette e condotte da ingegneri ed esperti di Recupero Dati Lab.

I malfunzionamenti o eventuali guasti di Server, NAS e RAID si ripercuotono su tutti i client che ne fanno uso in quanto elemento fondamentale dell’infrastruttura IT di cui fanno parte. Pertanto, si adottano accorgimenti volti a garantire alta affidabilità che garantisca continuità di servizio (disponibilità), robustezza ai guasti e alta sicurezza ovvero protezione da attacchi informatici ma nonostante tutte le precauzioni possono accadere guasti, malfunzionamenti o cancellazioni accidentali.

Recupero Dati Lab è in grado di ripristinare con successo tutti i principali sistemi raid: RAID 0, RAID 1, RAID 2, RAID 3, RAID 4, RAID 5, RAID 6, RAID 7, RAID 10, RAID 15, RAID 50 e RAID USB.
Il RAID permette di combinare un insieme di dischi in una sola unità logica, in questo modo, il sistema operativo gestisce i differenti dischi come un unico volume. Questi sistemi sono tipicamente usato nei server o nei NAS, di solito, implementato con dischi di identica capacità.
Nonostante vengano utilizzati proprio per la loro affidabilità, per l’aumento dell’integrità dei dati, per la tolleranza ai guasti e le prestazioni, rispetto all’uso di un disco singolo, anche essi sono soggetti a crash o malfunzionamenti.

Cosa posso recuperare?

Tutti i file presenti e cancellati non sovrascritti, che includono:

  • Documenti (PDF, Word, Excel, Power Point, ecc.)
  • File Multimediali (Foto, Video, Audio, Photoshop, Illustrator, ecc.)
  • File di progettazione (Autocad, Blender, Revit, Solid Edge, ecc.)
  • File di programmazione (Python, Visual Studio, Android Studio, ecc.)

Procedura attività di recupero

Diagnosi:
Durante la fase iniziale procediamo con una diagnosi approfondita volta ha verificare l’esatto danno riportato o in caso di cancellazione accidentale si procede alla ricerca dei dati persi, questa attività viene eseguita con strumenti professionali e se necessario si acquista anche un disco donatore dal quale si estraggono le componenti funzionanti per effettuare la sostituzione parti in camera bianca.

Lavorazione:
Se non specificato viene rilevato l’ordine corretto dei dischi che compongono il RAID, in seguito si individuano gli hard disk che presentano guasti.
A questo punto è possibile procedere con l’eventuale sostituzioni parti e/o la ricostruzione dell’unità RAID dalla quale sarà possibile effettuare copia dei dati recuperati, nomi directory o file su uno o più dischi, a seconda della capacità richiesta.

Consegna:
È la fase conclusiva del lavoro, vengono copiati tutti i dati su un nuovo supporto che potrà essere fornito dal cliente o da noi.

Se non riesco a venire a Brescia, posso spedire il dispositivo? Si!

  1. Se il NAS contiene molti dischi o è pesante, estrai gli hard disk numerandoli secondo la loro posizione (1, 2, 3, 4, …);
  2. Inserisci il/i dispositivo/i in una scatola di cartone con dimensioni adeguate;
  3. Riempi lo spazio vuoto con plastica a bolle d’aria, carta o spugna;
  4. Compila e inserisci nella scatola la lettera d’incarico che ti è stata inviata per e-mail;
  5. Spedisci tramite corriere espresso a: STUDIO INGEGNERIA INFORMATICA FORENSE ING. MICHELE VITIELLO, Via Cefalonia 70, 25124 Brescia (BS)
  6. Avvisaci tramite mail o telefono dell’avvenuta spedizione;

Per informazioni contattaci al numero 030.2421796, puoi scriverci su Whatsapp oppure scrivici attraverso il form.

Ti informiamo che Recupero Dati Lab chiuderà per le ferie estive dal 12 al 23 agosto. 

Contattaci

Indirizzo: Via Cefalonia 70, 25124, Brescia
Orari: Lun – Ven 9 – 13, 14 – 18
Tel.: 030.2421796
Fax: 030.7771728
E-mail: info@recuperodatilab.it
P.I.: 01931260507